I costi di un conto corrente
L’importante è iniziare a conoscere il cc. Senza un inizio non si va da nessuna parte! (seconda parte)

Sviluppare le proprie conoscenze finanziarie significa riconoscere sempre meglio dettagli e possibili criticità. Daniele, il protagonista di questo video, è appena laureato e al primo impiego decide di aprire un suo conto corrente (cc). Scopre, però, che i conti correnti prevedono dei costi fissi (canoni mensili) e dei costi variabili (da sostenere per ciascuna operazione effettuata), come spiegato nel nostro Glossario con oltre 1200 esercizi: Redooc . Solo dopo aver riflettuto a lungo sul rappporto tra costi e vantaggi, Daniele sceglie il prodotto adatto a lui, ovvero un conto corrente con costi agevolati per gli Under30 e per chi utilizza frequentemente l’online.
Ora sei pronto per superare te stesso con il questionario sui video che hai visto , clicca su: FamilyMI Questionario/Competenze