Chi siamo

Il progetto FamilyMI, realizzato da Global Thinking Foundation in collaborazione con la Fondazione per l’Educazione Finanziaria e al Risparmio, insieme alla Fondazione Politecnico di Milano, nasce dall’esigenza di offrire un supporto al dibattito sull’evoluzione finanziaria e sulla cosiddetta “financial inclusion” alle famiglie dei Millennials (nati tra il 1980 e il 2000) dell’area di Milano e provincia. Offrendo un mezzo esplicativo ed esaustivo per riordinare i concetti che compongono la finanza odierna, si intende includere i soggetti che non riescono ad accedere autonomamente alle prospettive finanziarie più comuni, in termini di servizi e di facilitazioni normalmente dedicati alle fasce a rischio in particolare alle famiglie dei Millennials.

FamilyMI propone un percorso informativo in modo innovativo ed intuitivo. L’utente inizia questo percorso con un questionario online sui concetti principali del risparmio ed investimento consapevole, costituto da sette test, ciascuno dedicato ad un argomento: Conto Corrente; Assicurazioni; Obbligazioni; Azioni; Fondi d’Investimento, SICAV ed ETF; Cambi; Certificates.

L’esito del singolo test viene collegato, come descritto in seguito, a video/animazioni (denominate Pillole Formative e Pillole Testimonial) di diversa durata e contenuto, per informare lo stesso utente in maniera coinvolgente ed interattiva.

Organizzatori e Sostenitori

Global Thinking Foundation

Global Thinking Foundation è una Fondazione dedicata ai progetti di cittadinanza economica e ad un approccio valoriale al tema dell’economia della finanza. L’impegno che caratterizza la Fondazione è quello di promuovere una cultura consapevole del risparmio e della sua gestione. Fondata nel 2016, Global Thinking Foundation nasce con la missione di promuovere l’educazione finanziaria e si rivolge a studenti delle scuole superiori e universitari, a investitori e risparmiatori. La fondazione ha intrapreso un percorso di innovazione e di ricerca in quest’ambito, sviluppando progetti per la diffusione della cittadinanza economica e sostenendo un approccio valoriale all’economia e alla finanza. L’impegno di GLT Foundation è quindi volto a promuovere una cultura consapevole del risparmio e della sua gestione: l’educazione finanziaria rappresenta infatti un obiettivo necessario, che deve essere accompagnato dal processo di miglioramento – già in atto –  della regolamentazione del sistema finanziario, affinché quest’ultimo possa essere più solido, sicuro e trasparente. La Fondazione vanta numerose collaborazioni e temi legati all’ambito finanziario e sociale, ponendo particolare attenzione al tema delle politiche di genere, con diversi progetti ed iniziative. Visita il sito gltfoundation.com per saperne di più.

Fondazione per l’Educazione Finanziaria e al Risparmio (FEDUF)

Fondazione per l’Educazione Finanziaria e al Risparmio (FEDUF) costituita dall’Associazione Bancaria Italiana, è una persona giuridica di diritto privato, senza scopo di lucro, che persegue scopi di utilità sociale promuovendo l’Educazione Finanziaria, nel più ampio concetto di Educazione alla Cittadinanza Economica consapevole e attiva, per sviluppare e diffondere la conoscenza finanziaria ed economica. Global Thinking Foundation è Partecipante Sostenitore di FEDUF, con cui collabora per diverse iniziative.

Fondazione Politecnico di Milano

Fondazione Politecnico di MilanoLa Fondazione Politecnico di Milano nasce nel 2003 per volontà del Politecnico di Milano, delle principali istituzioni di Milano e della Lombardia e di importanti aziende, per sostenere la ricerca dell’Ateneo e per contribuire a innovare e a sviluppare il contesto economico, produttivo e amministrativo. La Fondazione Politecnico opera per rendere più efficace il rapporto tra l’università, le imprese e le pubbliche amministrazioni, attraverso progetti di innovazione e di digital learning anche a livello europeo. Il servizio Metid del Politecnico di Milano è il servizio per l’e-learning del Politecnico di Milano, nato per rispondere alle esigenze dell’Ateneo sull’innovazione nel campo dell’insegnamento e apprendimento. Conta su uno staff di oltre 25 professionisti organizzati sulla base di numerose competenze necessarie allo sviluppo di progetti in e-learning.